Ragazzo di 20 anni muore travolto da un masso in una grotta

Tragedia in Lessinia, sembra che il giovane si sia aggrappato al masso, facendolo cadere

Tragedia in Lessinia, dove un ragazzo di soli 20 anni è morto dopo essere stato travolto da un masso staccatosi dalla parete di una grotta. Il giovane, classe 2000 residente a Buttapietra, si trovava all'ingresso della Grotta dell'Orso, nel comune di Velo Veronese. La notizia è riportata sul quotidiano online VeronaSera.it

Sul posto sono intervenuti i volontari del Soccorso Alpino veneto con un elicottero del Nucleo provinciale trentino. Inutili, purtroppo, i soccorsi. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, fatta dai Carabinieri di Roverè, pare che il giovane sia stato accidentalmente schiacciato da un masso al quale si sarebbe in precedenza aggrappato e che, cadendo, lo avrebbe così travolto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

Torna su
TrentoToday è in caricamento