Cade dal ciliegio e muore: lutto a Giovo per la tragica morte di Giorgio Casagranda

Un terribile incidente nei campi di Giovo, un uomo di 59 anni ha perso la vita cadendo dalla scala

Tragico incidente nei frutteti di Giovo: Giorgio Casagranda, 59 anni, ha perso la vita dopo una caduta da un ciliegio. L'uomo stava raccogliendo ciliegie quando è scivolato dalla scala, cadendo a terra da un'altezza di oltre tre metri. 

A dare l'allarme è stato il fratello che, non vedndolo tornare a casa, è andato a cercarlo al frutteto. E' successo nella serata di ieri, mercoledì 19 giugno. La sua scomparsa lascia un grande vuoto nella comunità cembraqna, dove era molto conosciuto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cashback di Stato, i rimborsi entro marzo e il "bug" dell'App Io

  • Coniugi bolzanini scomparsi: trovati degli indumenti nell'Adige a sud di Trento

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Impianti sciistici ancora nelle incertezze, Ghezzi: «Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna in zona arancione. E chi viene in Trentino?»

Torna su
TrentoToday è in caricamento