rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Il lutto

Addio a Gabriele Calliari, per anni a capo della Coldiretti Trento

Si è spento all’età di 64 anni. Anche la Provincia lo piange: “Un tassello fondamentale della nostra storia”

Il mondo dell’imprenditoria e dell’agricoltura trentina, e non solo, piangono la scomparsa di Gabriele Calliari, già presidente della Coldiretti Trento, che si è spento a 64 anni dopo una lunga malattia.

“Con Gabriele se ne va un tassello fondamentale della storia del Trentino. Calliari è stato un motore importante dello sviluppo dell’agricoltura in una terra di autonomia come la nostra, senza però mai dimenticare il lavoro nell’azienda ereditata dal padre Candido. La sua tenacia e le sue battaglie hanno segnato il suo percorso professionale” il commento corale della giunta Fugatti.

Oltre alla Coldiretti, Calliari fu anche alla guida di Federforeste a livello nazionale e fu vicepresidente della Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige, che ha voluto ricordarlo con queste parole: “Calliari nel suo ruolo di amministratore ha seguito da vicino le vicissitudini e le profonde trasformazioni dell'ente di San Michele in un percorso a cavallo di importanti cambiamenti dell'agricoltura, della ricerca, delle sensibilità ambientali, sociali e non solo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Gabriele Calliari, per anni a capo della Coldiretti Trento

TrentoToday è in caricamento