Il dramma

Shock alla Stubai Ultratrail, morto un concorrente

La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio di sabato 1 luglio

Sciagura nella giornata di ieri, sabato 1 luglio, alla Stubai Ultratrail, una delle gare di trail running più celebri del Tirolo (Austria), che si tiene nel comprensorio di Stubai. Il dramma è avvenuto intorno alle 13 quando uno dei concorrenti è caduto - le cause non sono ancora state rese note - nel tratto tra Falbesoner Nockalm e Bänken-Alm. Una caduta che gli è costata la vita.

Non sono ancora state rese note le generalità del runner morto tragicamente. Ovviamente, la notizia ha sconvolto tanto gli organizzatori quanto i partecipanti, che erano pronti a sfidarsi fino a raggiungere i 3mila metri d’altezza, tutti da fare assolutamente di corsa, fino ad approdare al traguardo sul ghiacciaio dello Stubai.

Il comunicato

Gli organizzatori della gara hanno affidato a Facebook il resoconto di quanto accaduto: “Questo è il post più difficile che abbiamo mai dovuto fare. E anche se non abbiamo le parole da soli, vorremmo comunque condividere con voi i fatti. Nell'ambito della Stubai Ultrarail 2023 c'è stata una tragica morte. La direzione medica è stata immediatamente informata da un corridore che nell'area del Falbesoner Nockalm, un partecipante è caduto per un motivo sconosciuto. L'operazione di soccorso è avvenuta immediatamente, cinque minuti dopo i soccorritori dell'equipe medica e del soccorso in montagna hanno continuato il primo soccorso già avviato dai partecipanti. Entro le 13, il medico d'urgenza poteva solo determinare la morte del corridore. L'organizzazione, l'associazione turistica Stubai e tutta la famiglia del trail running sono profondamente colpiti dal tragico incidente. Le gare sono state fermate per rispetto del defunto e della sua famiglia. Anche le premiazioni previste per la serata sono state annullate”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shock alla Stubai Ultratrail, morto un concorrente
TrentoToday è in caricamento