Trovato senza vita nell'orto in Val di Gresta

Malore fatale per un uomo di 79 anni residente a Ronzo Chienis, a trovarlo alcuni compaesani

Trovato senza vita in un orto sopra Ronzo Chienis. Ad accorgersi dell'accaduto alcuni compaesani che, percorrendo il sentiero che attraversa i campiu sopra al paese, si sono imbattuti nel corpo esanime dell'uomo, che conoscevano bene.

Immediata la chiamata al 112 e l'arrivo sul posto dell'elicottero con a bordo il medico rianimatore, ma purtropo ai soccorritori non è rimasto altro da fare che constatare il decesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, 79enne del posto, è morto con tutta probabilità a causa di un malore. I Carabinieri escludono il coinvolgimento di terzi. Il decesso potrebbe essere avvenuto anche alcune ore prima del ritrovamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento