Muore schiacciato dal suo camion

Tragico incidente sul lavoro a Vattaro, l'autista era sceso dopo aver fermato il pesante mezzo in un tratto in lieve discesa

Autista schiacciato dal suo camion: è un tragico incidente sul  lavoro quello avvenuto nel mattino di oggi, 31 maggio, a Vattaro. Secondo le prime ricostruzioni l'autotrasportatore, 54enne, avrebbe fermato il mezzo su un tratto in lieve discesa. Dopo aver viso il mezzo muoversi ha tentato di salire nella cabina per fermarlo e scongiurare il pericolo che potesse finire addosso ad altre persone, ma non ce l'ha fatta. Nel tentativo di raggiungere lo sportello del posto di guida è rimasto schiacciato dal mezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'esatta dinamica è al vaglio dei carabinieri, giunti insieme ai soccorritori del 118 i quali, purtroppo, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. "Non si dovrebbe mai morire sul lavoro, ma purtroppo queste tragedie continuano ad accadere - si legge in una nota congiunta di Cgil, Cisl e Uil - In questo drammatico momento i sindacati si stringono al dolore della famiglia e auspicano che le autorità competenti accertino nel più breve tempo possibile le cause e le eventuali responsabilità di quanto accaduto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

Torna su
TrentoToday è in caricamento