Cade dalle scale con il nipotino in braccio e muore

Drammatico incidente domestico a Molveno: il nonno, 77 anni, ha perso la vita mentre il nipotino di 4 anni è all'ospedale di Trento, in condizioni non gravi

Dramma a Molveno nella mattinata di oggi, giovedì 5 luglio. Bruno Piffer, 77 anni, è scivolato mentre stava scendendo le scale  di casa con in braccio il nipotino di 4 anni. L'uomo ha battuto la testa ed è morto sul colpo. 

Immediato l'intervento del 118: gli uomini della Croce Bianca sono intervenuti con ambulanza ed automedica, ma a nulla sono valsi i tetnativi di rianimazione. Il nipotino è stato trasportato all'ospedale di Trento, ma non ha riportato lesioni gravi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento