rotate-mobile
Cronaca Tonadico / San Martino di Castrozza

Tragedia alle Pale di San Martino: alpinista precipita e muore sotto gli occhi della figlia

E' salito insieme alla figlia attraverso la ferrata fino al bivacco "Fiamme Gialle" sulle Pale di San Martino l'alpinista che ha perso la vita in un tragicoincidente: si è sporto da una roccia, ha perso l'equilibrio ed è caduto, precipitando nel vuoto per un'ottantina di metri. Sgomento tra gli alpinisti presenti che hanno udito le grida della figlia

Tragedia sulle Pale di San Martino: ha perso la vita un alpinista, precipitato in un dirupo presso il bivacco "Fiamme Gialle" al quale era giunto attraverso la ferrata Bolver-Lugli. L'uomo, residente in provincia di Treviso, ha perso l'equilibrio cadendo nel vuoto per circa 80 metri. L'allarme è stato lanciato da altri alpinisti presenti che hanno sentito le grida disperate della figlia, salita insieme al padre. L'elicottero del 118 ha raggiunto il luogo in alta quota verso le 12.30 ma per i soccorritori non c'è stato nulla da fare. La salma è stata recuperata e portata a valle. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia alle Pale di San Martino: alpinista precipita e muore sotto gli occhi della figlia

TrentoToday è in caricamento