Il dramma / Ponte Arche

Cade nella scarpata vicino alla Statale, morto un anziano

Inutili tutti i soccorsi, l’uomo è deceduto sul colpo. Era originario della provincia di Milano

Tragedia nel primo pomeriggio di martedì 8 agosto: un 78enne di Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, ha perso la vita dopo essere precipitato per circa 50 metri nella scarpata che costeggia la Strada statale 237, in prossimità di Ponte Arche.

L'uomo era assieme alla moglie ed aveva parcheggiato la macchina in una delle piazzole presenti lungo la strada, tra il Ponte dei Servi e la galleria che conduce verso Sarche; l’anziano era sul ciglio della strada e, stando a una prima ricostruzione, avrebbe perso l'equilibrio precipitando nella scarpata sottostante. Alle 15:30 è partita la chiamata al Nue (Numero unico emergenze) 112.

Sul posto carabinieri, vigili del fuoco, guardia di finanza e Soccorso alpino. L’elicottero ha verricellato nella scarpata il tecnico di elisoccorso con l'equipe sanitaria che, tuttavia, non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Una volta recuperata, la salma è stata trasferita alla camera mortuaria di San Lorenzo in Banale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade nella scarpata vicino alla Statale, morto un anziano
TrentoToday è in caricamento