rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Malore in vetta: perde la vita un alpinista di 38 anni

Tragedia nel pomeriggio di oggi sui monti della val di Non. Gli uomini del Soccorso Alpino hanno raggiunto in elicottero il punto, poco sotto la vetta, dove si trovava l'alpinista ed hanno tentato la rianimazione. Purtroppo non c'è stato nulla da fare

Tragedia sulle montagne trentine oggi: Luca Lo Russo, carabiniere di 38 anni ha perso la vita sul Cimon di Bolentina, in Val di Non. L'alpinista ha accusato un malore mentre si trovava poco sotto la vetta, a 2.200 metri. A dare l'allarme, verso le 13.30, sono stati i compagni di scalata. Sul posto è intervenuto l'elicottero del 118, gli uomini del Soccorso Alpino hanno eseguito le manovre del caso tentando la rianimazione sul posto ma purtroppo per l'alpinista non c'è stato niente da fare. IL CORDOGLIO DEL COMANDO PROVINCIALE: "MILITARE IMPECCABILE, SERIO E GENTILE" clicca qui...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in vetta: perde la vita un alpinista di 38 anni

TrentoToday è in caricamento