Dramma sulle Torri del Vajolet, muore una ragazza austriaca

Un'escursionista 25enne è morta sulle montagne tra Alto Acdige e Trentino, stava scalando una delle Torri del Vajolet insieme ad un amico

Estate tragica sulle montagne trentine. Oggi, martedì 21 agosto, ppurtroppo si registra un'altro incidentemortale, questa volta sulle Torri del Vajolet, in territorio altoatesino. Vittima una ragazza di soli 25 anni, austriaca. 

L'escursionista è precipitata nel vuoto mentre stava scalando la Torre Stabeler, nel Gruppo del Catinaccio, al confine tra la provincia di Trento e quella  di Bolzano. Il compagno di cordata ha dato l'allarme alle ore 10.45.

Sul posto sono intervennuti gli uomini del Soccorso Alpino Trentino mentre l'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites ha portato in quota l'equipe medica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza è stata trovata alla base della parete rocciosa ed i tentativi di rianimarla si sono rivelati vani. Fatale l'impatto con le rocce.  la salma è stata trasportata alla camera mortuaria di Tires.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Coronavirus: due fratelli morti a distanza di tre giorni

  • Radersi la barba diminuisce la possibilità di contagio: tutte le bufale sul coronavirus

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

Torna su
TrentoToday è in caricamento