rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Pinzolo

L'Orsa Daniza è morta, non ha retto all'anestesia

A quasi un mese dall'aggressione al fungaiolo sopra i boschi di Pinzolo l'orsa Daniza è morta durante un tentativo di cattura da parte dei tecnici della Provincia

A quasi un mese dall'aggressione al fungaiolo Daniele Maturi sopra i boschi di Pinzolo l'orsa Daniza è morta durante un tentativo di cattura da parte dei tecnici della Provincia. Il plantigrado non avrebbe ha retto alla dose di anestesia che è stata iniettata nel suo corpo per completare l'operazione di cattura. 

Ecco il comunicato della Provincia "In ottemperanza all'ordinanza che prevedeva la cattura dell'orsa Daniza, dopo quasi un mese di monitoraggio intensivo, la scorsa notte si sono create le condizioni per intervenire, in sicurezza, con la telenarcosi.

L'intervento della squadra di cattura ha consentito di addormentare l'orsa che, tuttavia, non è sopravvissuta. E' stato possibile catturare con la medesima modalità, per poi prontamente liberarlo, anche uno dei due cuccioli, che è stato dotato di marca auricolare al fine di assicurarne il costante monitoraggio. A tal fine sul posto è già operativa la squadra d'emergenza. Dell'episodio sono stati informati il Ministero dell'Ambiente, l'Ispra e l'Autorità giudiziaria". Per Daniza l’autopsia è prevista già in giornata.

ANIMALISTI: "Adesso è guerra"

MINISTERO: chiesta una relazione sul caso

POLITICA: è bufera su Rossi e Dallapiccola

LICIA COLO': "A casa i responsabili"

L'ORSA DANIZA INTRODOTTA IN TRENTINO NEL 2000

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Orsa Daniza è morta, non ha retto all'anestesia

TrentoToday è in caricamento