menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade in un torrente vicino a casa: morta donna di 81 anni

Emma Paterno, sarebbe caduta nel canale che si trova a poche decine di metri dalla sua abitazione per un banale quanto tragico incidente, forse mentre stava lavorando, vicino al corpo è stato trovato un rastrello

Il cadavere di una donna è stato rinvenuto oggi, attorno alle 13.40, in un canale per l'acqua nei pressi di Scurelle, in Valsugana. L'intervento di sanitari e delle forze dell'ordine è ancora in corso, quindi i dettagli sono ancora pochissimi.

L'unica cosa che è emersa è che l'evento è di natura accidentale: la donna, 81 anni, Emma Paterno, sarebbe caduta nel canale che si trova a poche decine di metri dalla sua abitazione per un banale quanto tragico incidente. Vicino al corpo è stato trovato anche un rastrello, gli inquirenti ritengono quindi che la donna stesse facendo alcuni lavori attorno a casa quando è scivolata cadendo e battendo la testa. Una tragica fatalità, quindi.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 1 decesso e +133 nuovi contagi

  • Cronaca

    Scialpinista travolto da una valanga: elisoccorso in volo

  • Attualità

    Come passare in zona bianca e cosa si può fare

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento