Muore dopo un colpo di calore in ferrata

Una giovane alpinista tedesca è morta all'ospedale S. Chiara dopo il malore sulla "Che Guevara"

Un colpo  di calore è stato fatale ad una giovane alpinista tedesca in vacanza in Trentino. La ragazza, 22enne, giovedì 20 giugno stava percorrendo la famosa ferrata "Che Guevara" sul Monte Casale, in Valle dei Laghi. Verso la metà del percorso ha accusato i primi sintomi di un malore. E' stata recuperata dal Soccorso Alpino e trasportata all'ospedale S. Chiara. E' rimasta per 24 ore sotto osservazione dei medici nell'ospedale cittadino ma, purtroppo, non ce l'ha fatta. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coltiva marijuana in un campo, a casa ne ha quasi un quintale: arrestato insospettabile 47enne

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Ha un malore alla guida mentre è al telefono con la moglie, si schianta e precipita in un dirupo: morto

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento