Morta a 25 anni di overdose: viveva in auto con un amico

I due vivevano, non si sa da quanto, nell'auto dove la ragazza è stata ritrovata senza vita

E' un dramma che intreccia tossicodipendenza e solitudine quello avvenuto a Trento, in via Orsi, a due passi dal Pronto Soccorso del maggiore ospedale cittadino. Una ragazza di 25 anni è stata trovata morta in un'auto parcheggiata. La causa del decesso è, con ogni probabilità, un'overdose di eroina. Lo stabilirà con certezza l'autopsia, disposta dal Magistrato in seguito alle indagini aperte dai Carabinieri di Trento.

Trovata senza vita nell'auto dell'amico: morta a 25 anni Serena Pedergnana

La venticinquenne, originaria della Val di Rabbi, viveva da qualche tempo nell'auto insieme ad un ragazzo, di qualche anno più grande. Verso le 7.30 del mattino di lunedì 25 novembre i due hanno parcheggiato in via Orsi: sembra che il ragazzo dovesse richiedere una dose di metadone al Sert, i cui ambulatori sono proprio a fianco della Guardia Medica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al suo ritorno avrebbe trovato la ragazza senza vita nell'auto ed avrebbe lanciato l'allarme. Data la vicinanza dell'ospedale l'arrivo dei soccorsi è stato immediato, ma per la ragazza, purtroppo, non c'era più nulla da fare. La scena si è svolta sotto gli occhi dei tanti passanti, i carabinieri hanno alzato lenzuoli per coprire l'auto. All'interno c'erano ancora coperte e vestiti. La salma è stata portata via dall'ambulanza. Il ragazzo è stato portato in caserma e sarà cura degli inquirenti ricostruire con maggiore certezza l'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • M49 e JJ4: online la mappa per sapere dove sono

  • Lavoratori dalla Romania, la Giunta scrive a Roma: ipotesi "quarantena attiva"

  • Dopo il caldo arrivano i temporali (anche forti): le previsioni per il weekend

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Via Belenzani "bombardata": ecco le foto (ed il motivo)

  • Covid: tre dipendenti contagiati, albergo in "quarantena"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento