Tragedia in Val di Fassa, donna 70enne precipita dal sentiero e muore

vano, purtroppo, l'intervento del medico rianimatore con l'elicottero. La donna è precipitata dal sentiero del rifugio Vial del Pan

Ancora una tragedia sulle montagne trentine. La vittima è unaa donna di 70 anni. Stava percorrendo il sentiero che porta al rifugio Vial del Pan, in Alta Val di Fassa, non si sa ancora se insieme ad un'altra persona o ad un gruppo. Ad un certo punto la donna è scivolata ed è precipitata dal sentiero sulle rocce sottostanti. 

Immediato l'allarme al 112 e l'intervento del Soccorso Alpino con l'elicottero. I soccorritori però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della  donna, di cui non si conoscono ancora le generalità. Una seconda persona è stata trasportata all'ospedale di Cavalese. 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento