Tragedia in Val di Fassa, donna 70enne precipita dal sentiero e muore

vano, purtroppo, l'intervento del medico rianimatore con l'elicottero. La donna è precipitata dal sentiero del rifugio Vial del Pan

Ancora una tragedia sulle montagne trentine. La vittima è unaa donna di 70 anni. Stava percorrendo il sentiero che porta al rifugio Vial del Pan, in Alta Val di Fassa, non si sa ancora se insieme ad un'altra persona o ad un gruppo. Ad un certo punto la donna è scivolata ed è precipitata dal sentiero sulle rocce sottostanti. 

Immediato l'allarme al 112 e l'intervento del Soccorso Alpino con l'elicottero. I soccorritori però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della  donna, di cui non si conoscono ancora le generalità. Una seconda persona è stata trasportata all'ospedale di Cavalese. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

Torna su
TrentoToday è in caricamento