menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanciano sassi sulle auto dal cavalcavia: denunciati 5 minorenni

Il gruppo composto da giovanissimi studenti della valle di Fassa, è stato segnalato dai carabinieri alla Procura dei minori di Trento perché avrebbe lanciato sassi da un cavalcavia colpendo e danneggiando due autovetture che transitavano lungo la strada statale 48 delle Dolomiti

Cinque minorenni della Valle di Fassa, in Trentino, sono stati denunciati per danneggiamento e getto pericoloso di cose, per un episodio avvenuto lo scorso 29 agosto. Il grupp composto da giovanissimi studenti della zona, è stato segnalato dai carabinieri alla Procura dei minori di Trento perché avrebbe lanciato sassi da un cavalcavia colpendo e danneggiando due autovetture che transitavano lungo la strada statale 48 delle Dolomiti. Fortunatamente nella circostanza nessuno degli occupanti dei due mezzi aveva riportato ferite ed erano stati avvisati i carabinieri. Le immediate indagini e i successivi riscontri testimoniali, hanno consentito di identificare il gruppo di cinque giovani minorenni, ora denunciati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento