Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Ladri minorenni rubano al Grand Hotel di Riva del Garda: denunciati

I due, introdottisi nel Grand Hotel Riva del Garda, si sono divisi da subito i compiti: uno ha imboccato le scale per raggiungere le camere, l'altro invece si è diretto al registratore di cassa del bar del pian terreno. Il giovane che voleva raggiungere i piani è stato fermato però dal receptionist che ha chiesto spiegazioni

Nel primo pomeriggio di ieri, i militari del Nucleo Radiomobile dei carabinieri di Riva del Garda hanno denunciato a piede libero - per il reato di furto in concorso aggravato dalla destrezza - due giovani nomadi quindicenni, residenti a Marco di Rovereto, nullafacenti e pluripregiudicati per precedenti specifici.

I due, introdottisi nel Grand Hotel Riva del Garda, si sono divisi da subito i compiti: uno ha imboccato le scale per raggiungere le camere, l’altro invece si è diretto al registratore di cassa del bar del pian terreno. Il giovane che voleva raggiungere i piani è stato fermato però dal receptionist che ha chiesto spiegazioni senza ricevere risposte convincenti. Nel frattempo l’altro, prelevate dalla cassa il contante ivi contenuto, si dava alla fuga chiamando dietro a sè il complice che ancora tergiversava sulle scale prendendo tempo. 

Dileguatisi, in pochissimi minuti, prima ancora che giungesse al 112 la chiamata di aiuto da parte del dipendente del Grand Hotel, i giovani sono stati fermati e perquisiti da una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Riva del Garda. I militari infatti, transitando in quei momenti nel centro storico, incrociati i due minorenni che correvano a gran velocità, si insospettivano e si mettevano all’inseguimento. La refurtiva è stata prontamente riconsegnata ai responsabili dell’hotel, mentre i due giovani sono stati deferiti alla Procura dei Minori di Trento ed affidati ai propri genitori su disposizione del Pubblico Ministero della Procura dei minori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri minorenni rubano al Grand Hotel di Riva del Garda: denunciati

TrentoToday è in caricamento