Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca Viale Trento

Spacca il vetro di un'auto per fare una bravata e sveglia il proprietario, minorenne denunciato

Denunciato per danneggiamento aggravato, e non per tentato furto, un sedicenne roveretano: al termine di una serata alcolica con quattro amici ha pensato bene di sfondare il lunotto posteriore di un'auto, svegliando il proprietario

Non si sa se volessero rubare o solamente fare una bravata al termine di una serata particolarmente alcolica. Per la seconda ipotesi propendono i carabinieri di Rovereto che ieri notte hanno denunciato un minorenne il quale, davanti agli occhi di quattro amici, ha sondato il lunotto posteriore di un'auto, parcheggiata in località San Colombano, frazione di Trambileno. Il ragazzo è stato denunciato a piede libero per danneggiamento aggravato e non (anche) per tentato furto.

A chiamare il 112 è stato il proprietario della Skoda, svegliato dagli schiamazzi dei cinque ragazzi, attorno all'una di notte. I militari hanno rintracciato il gruppetto di giovani poco distante. I cinque (quattro sedicenni ed un diciottenne) sono stati portati in caserma dove uno di loro ha ammesso di essere l'unico responsabile dell'accaduto. Oltre alla denuncia per il giovanissimo è scattato anche l'affidamento ai servizi sociali. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacca il vetro di un'auto per fare una bravata e sveglia il proprietario, minorenne denunciato

TrentoToday è in caricamento