rotate-mobile
Cronaca Piazza Dante

Animalisti ricevuti dal ministro Galletti a Roma: "I cuccioli di Daniza alla Forestale dello Stato"

Il ministro avrebbe riferito al portavoce degli animalisti Walter Caporale di non aver mai ratificato la delibera della provincia di Trento che introduce la possibilità di abbattimento per orsi dannosi. Consegnato un documento sottoscritto da venti associazioni per affidare allo Stato i cuccioli

Nuovo corteo di protesta per la morte dell'orsa Daniza: questa volta gli animalisti hanno marciato nella capitale, sotto al Ministero dell'Ambiente. Il portavoce degli Animalisti italiani Walter Caporale ha incontrato il ministro Galletti al quale ha consegnato un documento firmato da una ventina di associazioni nel quale si chiede l'affidamento al Corpo Forestale dello Stato dei due cuccioli. 


"Aspettiamo una risposta del ministro entro poche ore ,non giorni; se uno dei cuccioli dovesse morire stanotte, la nostra protesta non sarà più pacifica" ha dichiarato Caporale all'agenzia Adnkronos, riportando anche un altro dettaglio interessante dell'incontro: "il ministro ci ha confermato di non aver mai ratificato la delibera del maggio scorso dove la Provincia di Trento dichiarava dannoso l'orso che aggredisce l'uomo". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animalisti ricevuti dal ministro Galletti a Roma: "I cuccioli di Daniza alla Forestale dello Stato"

TrentoToday è in caricamento