Cronaca

Rubate 36 arnie alla Mieli Thun: "delusi, amareggiati, increduli"

La notizie è stata divulgata dall'azienda stessa, attraverso i canali social

La foto della zona dove sono state rubate le arnie

Un altro furto di arnie in Trentino, questa volta ai danni della Mieli Thun. L'azienda fondata da Andrea Paternoster, tragicamente scomparso seguito di un incidente in autostrada avvenuto il 15 aprile. 

La notizie è stata divulgata dall'azienda stessa, attraverso i canali social, il "23 luglio 2021 sono state rubate 36 nostre arnie" si legge nel post pubblicato sulla pagina Facebook.

Qualche mese prima, un altro furto a Levico

A fine aprile, a Levico, altre arnie sono state sottratte nella notte tra il 22 e il 23. In quell'occasione erano dell'apicoltore Andrea Bosa, al quale ne portarono via quattro. Un furto documentato dalle registrazioni video che vennero conegnati ai carabinieri dove, contestualmente, presentò una denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubate 36 arnie alla Mieli Thun: "delusi, amareggiati, increduli"

TrentoToday è in caricamento