Professore stroncato dalla febbre trovato morto in casa

Lutto nella scuola roveretana Fabio Filzi: il professore di filosofia Michele palatella se n'è andato a soli 53 anni

Un'immmagine del profilo facebook del professor Palatella

Lutto a Rovereto: Michele Palatella, 53enne, professore di filosofia all'Istituto Filzi, è stato trovato morto nel suo appartamento. Ad ucciderlo è stato un malessere, probabilmente dovuto ad un colpo di freddo. Il professore aveva la febbre ed era assente a scuola, per malattia, da qualche giorno. 

Nel pomeriggio di venerdì scorso, 25 maggio, un collega è passato a trovarlo e dopo aver suonato più volte senza risposta, sapendolo in casa e sentendo che anche il cane era in casa, ha chiamato i Vigili del Fuoco.

La sua scomparsa lascia un profondo dolore nella scuola Filzii ed in tutta la comunità di Rovereto. Professori e studenti hanno affollato per tutto il pomeriggio di ieri la camera mortuaria. L'ultimo  saluto  sarà lunedì  pomeriggio alla chiesa della Sacra Famiglia. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nei boschi di Pinè: cacciatore spara agli amici

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Guida Michelin 2020: ecco i ristoranti "stellati" in Trentino

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

Torna su
TrentoToday è in caricamento