rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Mesiano

Crolla controsoffitto all'università. Udu: "Servono investimenti per la nostra sicurezza"

Due eventi correlati al maltempo e registrati in Trentino in un solo giorno preoccupano gli studenti. Udu lavora per arrivare al Senato per chiedere maggiore sicurezza

Piove dentro ad alcune aule di ingegneria ambientale e civile nel Dipartimento di Mesiano dell'università di Trento. E a raccontarlo, anche con video e foto sono gli stessi studenti che venerdì 4 novembre stavano assistendo alla lezione quando è crollato il controsoffitto. "Non è accettabile che nel momento in cui si presenti una giornata uggiosa il diritto allo studio debba essere leso per via di problemi legati alla manutenzione degli edifici studenteschi" tuonano sui social gli studenti.

Crolla controsoffitto a Mesiano e "piove" a Lettere

Dopo il crollo del controsoffitto, le aule sono state evacuate, gli studenti hanno dovuto lasciare gli ambienti proprio per una questione di sicurezza."Non è accettabile che, visto l’episodio del crollo di una sede universitaria di qualche settimana fa a Cagliari, ancora si risparmi sulla messa in sicurezza degli edifici, ignorando di conseguenza anche quella delle persone" proseguono gli studenti.

La protesta arriverà fino al Senato e a garantirlo sono gli stessi studenti di Udu che confermano di essere già al lavoro per portare in discussione la questione e chiedere l'aggiunta di un punto straordinario per discutere dei fatti che sono accaduti in università. "Noi non ci stiamo e ci batteremo tutti insieme per fare in modo che episodi di questo tipo non si ripresentino mai più" concludono nel post condiviso su Instagram.

Secondo un aggiornamento di venerdì pomeriggio, una seconda infiltrazione di acqua è stata registrata anche alla facoltà di lettere. "Usciva acqua dagli applique della luce nell'aula studio, non ci sono stati i danni che si sono verificati a Mesiano - conferma un rappresentante di Udu Trento -. Ad ogni modo, come Udu chiediamo che vengano fatti investimenti per gli interventi di ristrutturazione del dipartimento di Mesiano, perché c'è un oggettivo rischio per la salute di studenti e studentesse". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla controsoffitto all'università. Udu: "Servono investimenti per la nostra sicurezza"

TrentoToday è in caricamento