Caso di meningite in Vallagarina: grave una bimba di un anno

E' in terapia intensiva neonatale la piccola alla quale è stata diagnosticata la meningite, le sue condizioni sono stabili

Un caso di meningite in Vallagarina: a contrarre la malattia è stata una bambina, ora ricoverata all'ospedale S. Chiara di Trento. Lo rende noto con un comunicato la Provincia di Trento, che rassicura sulle condizioni della piccola paziente. 

Ecco la nota: "È stata ricoverata all’ospedale Santa Chiara di Trento una bambina della Vallagarina a cui è stata diagnosticata una meningite da meningococco per la quale non aveva la copertura vaccinale. La piccola paziente è attualmente ricoverata in isolamento in terapia intensiva neonatale in condizioni stabili. In questi casi, secondo i protocolli e le linee guida nazionali e internazionali, è prevista la profilassi farmacologica, che consiste nella somministrazione di un antibiotico, per tutti coloro che hanno avuto contatti stretti con il malato. L’Apss, tramite il Servizio di igiene pubblica di Rovereto ha attivato le misure di profilassi per i familiari della piccola paziente e per gli operatori sanitari venuti in contatto con lei". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • "Aiuto, c'è una donna con lenzuolo bianco sulla statale": chiamano il 112 per la Samara challange

  • Incendio in casa: morta una mamma, grave il suo bambino

  • Tornano all'auto parcheggiata in via Grazioli e ci trovano dentro il ladro

Torna su
TrentoToday è in caricamento