menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Medico senza laurea in Trentino scoperto dopo tre anni

Ha visitato centinaia di pazienti dal 2014 al 2017 prima che si scoprisse l'inganno. All'Università Federico II di Napoli, dove si sarebbe laureato, non lo conoscono

Ha patteggiato 8 anni di reclusione, oltre ad un risarcimento di 120 mila euro, Davide Iannone, sedicente medico che operò in Trentino per tre anni senza laurea. Della vicenda si occupò, nel marzo scorso, il programma Striscia la Notizia, che lo aveva raggiunto nel suo studio in Piana Rotaliana.

Secondo l'Ordine professionale di Roma, al quale è iscritto dal 2009, Iannone dovrebbe aver conseguito la laurea nel 2006, cioè più di dieci anni fa. L'Azienda Sanitaria trentina ha scritto all'Università Federico II di Napoli la quale ha confermato che il nome non risulta nemmeno tra gli iscritti. 

Una volta scoperto il caso il diretto interessato si era professato innocente, prima di dimettersi dall'incarico. Ieri, nell'udienza preliminare, è arrivato un primo responso del Gup che vede il falso medico condannato ad 8 anni con sospensione condizionale. Si tratta del secondo, eclatante, caso  in Trentino dopo quello dell medico di Arco: ora i curricula dei medici trentini sono online.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento