rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Medici ed ambulanze alle manifestazioni, Ossanna: "Troppi vincoli"

Il consigliere del Patt ha chiesto all'assessore Zeni la possibilità di rivedere le norme nazionali che impongono la presenza di soccorritori nelle manifestazioni all'aperto

Troppe norme ostacolano eventi e manifestazioni, anche quando si tratta di ambulanze e medici. A dirlo è il consigliere Lorenzo Ossanna che, con una domanda presentata al  question time di ieri  in consiglio provinciale ha chiesto all'assessore Zeni se non sia il caso di rivedere, per il Trentino, le norme decise dalla Conferenza Stato-Regioni, recepite dalla provincia nel maggio scorso che impongono limiti più restrittivi circa la presenza di soccorritori soprattutto  per le manifestazioni sportive. L'assessore ha dichiarato che vi sono gli spazi di manovra per "proporre modifiche all'accordo Stato Regioni che tengano conto delle esigenze delle associazioni che promuovano questo tipo di eventi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medici ed ambulanze alle manifestazioni, Ossanna: "Troppi vincoli"

TrentoToday è in caricamento