menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto: Mattia Daldoss

foto: Mattia Daldoss

Italiani under21 campioni del mondo di fotografia: c'è anche il trentino Mattia Daldoss

La nazionale italiana under21 di fotografia ha vinto per la quarta volta i mondiali organizzati dalla Fiap. Tra i 14 giovani "azzurri" dell'obiettivo c'era anche Mattia Daldoss, con i suoi scatti crepuscolari ed evocativi. Ecco la nostra intervista ed una gallery delle sue foto

Azzurri di fotografia: non solo il mondo dello sport, ma anche quello delle immagini ha la sua "nazionale". In questo caso parliamo della "giovanile", ovvero la Nazionale italiana di fotografia Under21 grazie alla quale possiamo urlare: "Campioni del mondo!".

Per la quarta volta di fila gli azzurrini dell'obiettivo hanno vinto la competizione mondiale indetta dalla Fiap, Federazione Internazionale dell'Arte Fotografica, battendo Oman, Austria e Bulgaria. In squadra c'era anche un trentino, Mattia Daldoss, 21enne di Ledro, premiato a Merano insieme ai suoi 13 giovani compagni. Ecco la nostra intervista a Mattia, ed una gallery delle sue splendide foto

Innanzitutto, complimenti. E' un piacere sapere che tra i giovani fotografi italiani premiati c'è anche un trentino. Quando e come è nata la tua passione per la fotografia? Ho iniziato la mia avventura nel mondo della fotografia nell’autunno 2011: un mio amico mi fece provare la sua macchina fotografica reflex e da li in poi, non avendo una vera e propria macchina fotografica, iniziai a girare per le montagne della Valle di Ledro con il mio fidato cellulare scattando qua e là le mie prime foto. Un giorno sono stato invitato al circolo fotoamatori della mia valle, i quali molto gentilmente mi hanno dato l’opportunità di scattare con una reflex. Dopo due mesi di sacrifici sono riuscito anch’io a comprare la “mitica” Canon Eos 40D. La passione iniziò a crescere sempre di più e continua tutt’ora: cerco di trasmettere le emozioni che provo quando scatto una foto in un luogo, che spesso per alcuni può sembrare “nuovo”, o diversamente per far vedere un luogo da un occhio diverso. 

In un'epoca in cui le immagini occupano uno spazio così importante dellanostra quotidianità qual'è secondo te il ruolo che la fotografia ha o dovrebbe avere? Domanda tosta: secondo me in un'epoca dove l'immagine ha preso il sopravvento il ruolo della fotografia è indispensabile, ha già un ruolo importantissimo partendo dalle piccole cose che possono essere delle pubblicità o per far conoscere cose, luoghi o persone, fino ad arrivare alle cose più grandi ed importanti, guerra, situazione ambientale e di tutto di più. 

Che efetto ti ha fatto essere premiato in una competizione mondiale? Beh che dire, essere premiato in un' concorso nazionale ed internazionale fa il suo effetto, appena mi hanno annunciato la nostra vittoria per un'attimo non ci ho creduto, ma poi ho realizzato che era tutto vero, una grandissima soddisfazione e gioia, non me la sarei aspettata.

Cosa deve avere una fotografia per essere migliore di altre? In un mondo in cui siamo bombardati dalle immagini bisogna sicuramente saper scegliere... Secondo me una foto per essere migliore di altre deve trasmettere ciò che provavi nell'attimo che l'hai scattata, deve rendere la stessa atmosfera che c'era in quell'attimo che hai scattato. Solitamente quando scelgo un luogo dove andare a fotografare, lo decido in base al tempo, alla luce, all'atmosfera che c'è. La mia ricerca non si ferma mai perché la voglia di immortalare nuovi luoghi cresce sempre di più.

13174058_234629210245211_3579159051970458483_n-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Scuola

    Scuola, Draghi fa retromarcia: superiori in presenza al 60%

  • Attualità

    La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

  • Economia

    Lavoro e sblocco dei licenziamenti, cosa farà il governo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento