Coronavirus, 240mila mascherine a Trento: le consegnano porta a porta i vigili del fuoco

Volontari e permanenti le porteranno ai cittadini in questi giorni

Foto Ig/Federazione dei Corpi Vigili del Fuoco Volontari Provincia autonoma Trento

Ai cittadini di Trento verranno consegnate oltre 240mila mascherine. Lo annuncia il Comune segnalando che la distrubuzione nei sobborghi continua ad opera dei vigili del fuoco volontari, mentre sabato il corpo permanente le porterà nelle circoscrizioni cittadine.

La consegna porta a porta

"Tra ieri sera e stamattina - si legge in una nota dell'amministrazione comunale - sono state fornite al cantiere comunale le circa quaranta mila mascherine che consentiranno di completare la distribuzione sul territorio del comune di Trento. Già questa mattina i tecnici del cantiere hanno consegnato i dispositivi, insieme alle liste dei nuclei famigliari elaborate e stampate dai tecnici del servizio sistemi informativi, ai vigili del fuoco volontari dell'Argentario (per i 10.881 residenti di Cognola, Martignano e San Donà) e di Ravina (3394)".

Venerdì è in programma la consegna ai vigili del fuoco volontari di Mattarello (6182 residenti), Meano (5011), Povo (5844), Romagnano (1736) e Villazzano (5037). E già in giornata e poi sabato i pompieri porteranno i dispositivi ai cittadini consegnandoli porta a porta. Le mascherine destinate ai residenti del centro e delle altre circoscrizioni cittadine - precisa il Comune - saranno consegnate tra venerdì sera e sabato dai vigili del fuoco permanenti. La distribuzione proseguirà anche nella domenica di Pasqua e nel lunedì di Pasquetta.

Già ultimata, invece, la la distribuzione a Montevaccino (508 residenti), Villamontagna (1.311) e Sopramonte (2.928). Mentre è in corso la distribuzione ai cittadini di Baselga del Bondone (476 residenti), Cadine (1.725), Vigolo Baselga (369), Gardolo (14.972) e Sardagna (1.104). In tutto saranno consegnati ai cittadini oltre 120 mila pacchetti per un totale di oltre 240 mila dispositivi: ogni trentino, ha promesso la Provincia, riceverà un kit di due mascherine.

La distribuzione ha richiesto un grande sforzo organizzativo reso possibile dal lavoro di centinaia di persone e dalla collaborazione tra Protezione civile, uffici comunali, vigili del fuoco volontari e permanenti, che stanno battendo palmo a palmo il territorio per raggiungere tutte le famiglie di Trento. A dare un contributo fondamentale anche i lavoratori del Progettone, che hanno confezionato i kit da consegnare ai cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

  • Droga a Trento, maxioperazione all'alba: i carabinieri arrestano 23 persone

Torna su
TrentoToday è in caricamento