Via l'obbligo della mascherina all'aperto, amici e colleghi anche a meno di un metro al bar

Nuova ordinanza in vigore da lunedì 15 giugno, mentre slitta la riapertura delle visite in Rsa

Nessun decesso, tre contagi ma non con sintomi insorti negli ultimi 5 giorni. Questi i dati del coronavirus in Trentino aggiornati a sabato 13 giugno. I tamponi fatti nelle ultime 24 ore sono stati 1735. I ricoverati sono 6, di cui uno in terapia intensiva. "Dati estremamente tranquillizzanti - ha detto il governatore Fugatti - ma dobbiamo avere un sistema pronto a reagire se dovesse esserci un ritorno del contagio, previsto per l'autunno: il Trentino nella giornata di ieri ha superato i 100mila tamponi, rapportato alla popolazione sarebbe il 19%, anche se sappiamo che non è proprio così visto che il tampone può essere fatto anche più volte alla stessa persona". 

Test sierologici anche dal medico di famiglia

Nuova ordinanza: da lunedì 15 giugno non è più previsto l'utilizzo della mascherina all'esterno. L'obbligo, però, rimane in tutti i luoghi aperti al pubblico: negozi, bar, ristoranti, supermercati e uffici. Sul distanziamento interpersonale è confermato l'obbligo di mantenere almeno un metro tra una persona e l'altra. L'obbligo non sussiste per "persone che abbiano rapporti abituali". Cosa si intende? Qualche esempio lo ha fatto Fugatti: "Si parla di rapporti di frequentazione abituale, quindi colleghi, familiari anche non conviventi, ma ci sentiamo di dire, per esempio, anche compagni di sport e di altre attività".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Decade anche l'obbligo di indossare i guanti al supermercato. In questo caso sarà però obbligatorio igienizzare le mani con il gel messo a disposizione della clientela. L'ordinanza riapre anche le attività nei circoli culturali, e conferma l'apertura delle aree gioco nei parchi pubblici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Rovereto, Valduga va al ballottaggio con Zambelli

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Riva del Garda, al ballottaggio Mosaner e Santi, una manciata di voti separano i due candidati

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento