Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Marmolada, la Provincia punta al turismo tutto l'anno con nuovi impianti

Il tutto accompagnato, obbligatoriamente, dallo smantellamento e dal ripristino ambientale e paesaggistico di tutte le infrastrutture abbandonate ancora oggi presenti sulla Marmolada

Ammodernamento dell'impianto sul versante nord, tra Passo Fedaia e Pian dei Fiacchi con il collegamento al Sass Bianchet, assieme allo smantellamento dell'impianto Passo Fedaia-Sass de Mul e al rifacimento dell'impianto Sass de Mul - Serrauta. Il tutto accompagnato, obbligatoriamente, dallo smantellamento e dal ripristino ambientale e paesaggistico di tutte le infrastrutture abbandonate ancora oggi presenti sulla Marmolada. Come previsto dalle norme di attuazione del Piano urbanistico provinciale la Provincia autonoma di Trento ha adottato, con delibera firmata dall'assessore Carlo Daldoss, il piano preliminare la zona della Marmolada, anche attraverso un'azione di riordino e di rimozione di impianti e infrastrutture abbandonate, anche tenendo conto delle intese già raggiunte con la Regione Veneto, che ha chiesto al Trentino di valutare la compatibilità del territorio con l'ammodernamento delle infrastrutture funiviarie. 

Si punta, sulla carta, a qualificare e a destagionalizzare l'offerta turistica della zona. Non solo sci, quindi, ma valorizzazione delle risorse geologiche, ambientali, storiche e paesaggistiche della Marmolada tutto l'anno secondo un modello di sviluppo orientato alla sostenibilità nel lungo periodo e al riconoscimento internazionale. Per questo vi sarà anche un progetto complessivo di valorizzazione della rete dei sentieri escursionistici, la riqualificazione di parcheggi e rifugi, la valorizzazione di siti (geologici, glaciologici e storici) e infrastrutture esistenti. Il programma rappresenta una proposta preliminare necessaria per attivare i processi partecipativi previsti, al termine dei quali dovrà tornare all'esame definitivo della Giunta provinciale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marmolada, la Provincia punta al turismo tutto l'anno con nuovi impianti

TrentoToday è in caricamento