Sorpreso sulla Trento-Malè con mezzo etto di marijuana

Sul treno per Cles i militari hanno sorpreso un ragazzo già noto alle forze dell'ordine

Stava tornando a Cles con il Trento dopo essere stato a Trento, e trasportava mezzo etto  di marijuana. Ha trovato i carabinieri a bordo del treno il ventenne, ora denunciato,  sorpreso con due buste da 25 grammi. Il giovane era stato già segnalato in passatocome consumatore, vedendolo sul treno  i militari si sono insospettiti, lo hanno fatto scendere e lo hanno convinto a consegnare lo stupefacente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

Torna su
TrentoToday è in caricamento