menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

No all'incontro con la Hack: "Contro la dottrina della Chiesa"

Lettera del comitato parrocchiale di Mezzolombardo al sindaco per impedire che l'astrofisica presenti il suo ultimo libro e discuta di bioetica e testamento biologico. L'assessore: "Inorridito da tanto oscurantismo"

"E' un incontro contrario alla dottrina della Chiesa". Con queste parole inviate per lettera al sindaco di Mezzolombardo il comitato parrocchiale ha messo il veto sulla presenza di Margherita Hack al teatro San Pietro, dove il 6 marzo l'astrofisica dovrebbe intervenire per la presentazione del suo ultimo libro.

I componenti del comitato di gestione, sostenuti dal parroco di Mezzolombardo, si sono opposti alla conferenza, che tratterà temi delicati per la Chiesa, come il testamento biologico e la bioetica.
 
"I componenti parrocchiali del comitato di gestione - si legge nella lettera inviata al sindaco e pubblicata oggi a stralci dal quotidiano Trentino - sentito il parroco, esprimono un deciso no all'uso del teatro per la manifestazione".
 
Nella lettera, per dare fondamento al veto, si cita il contratto di comodato gratuito, stipulato tra la parrocchia e il Comune di Mezzolombardo: "Il Comune si impegna a non consentire lo svolgimento di spettacoli che possano recare offesa ai valori religiosi e alla dottrina della Chiesa Cattolica. Le tematiche affrontate nel libro come si evince dalle recensioni sono in evidente contrasto con la norma riportata".
 
L'assessore Roberto Guadagnini, organizzatore dell'evento, si è sfogato sul quotidiano: «Sono inorridito da tanto oscurantismo, se per questi signori una così eminente mente scientifica reca offesa alla Chiesa solo perché tratta alcuni temi, commento che sono dei bigotti".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento