menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Guadagnini (foto dal suo profilo Facebook)

Marco Guadagnini (foto dal suo profilo Facebook)

Morto durante un'escursione: chi era Marco Guadagnini

Mercoledì 23 ottobre quello che doveva essere un normale trekking sul Monte Ziolera, nel Lagorai, si è trasformato in un incidente mortale. L'escursionista è scivolato sull'erba precipitando per un centinaio di metri

È morto davanti agli occhi dei suoi due amici Marco Guadagnini, l'escursionista di 69 anni che nella mattinata di mercoledì 23 ottobre è scivolato durante un trekking sul Monte Ziolera, sopra Telve Valsugana, precipitando per un centinaio di metri. A nulla è valso l'intervento dei soccorritori, che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Chi era Marco Guadagnini

Nato a Trento nel 1950, Marco Guadagnini era in pensione e in passato aveva lavorato nel campo della cooperazione. Il 69enne, che amava la montagna, era attivo anche nell'ambito sportivo. Era stato anche revisore dei conti per le Casse rurali trentine e da qualche anno faceva da allenatore per i Pulcini del Mezzocorona. 

L'incidente mortale

La vittima e i suoi due amici avevano quasi raggiunto la vetta, a quota 2.400 metri, quando Guadagnini è scivolato su prato cadendo per circa cento metri. Fatali le ferite riportate nella caduta: l'équipe medica del 118 non ha potuto fare nulla per lui. La sua salma è stata recuperata e trasportata alla camera mortuaria di Borgo Valsugana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento