Morto durante un'escursione: chi era Marco Guadagnini

Mercoledì 23 ottobre quello che doveva essere un normale trekking sul Monte Ziolera, nel Lagorai, si è trasformato in un incidente mortale. L'escursionista è scivolato sull'erba precipitando per un centinaio di metri

Marco Guadagnini (foto dal suo profilo Facebook)

È morto davanti agli occhi dei suoi due amici Marco Guadagnini, l'escursionista di 69 anni che nella mattinata di mercoledì 23 ottobre è scivolato durante un trekking sul Monte Ziolera, sopra Telve Valsugana, precipitando per un centinaio di metri. A nulla è valso l'intervento dei soccorritori, che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Chi era Marco Guadagnini

Nato a Trento nel 1950, Marco Guadagnini era in pensione e in passato aveva lavorato nel campo della cooperazione. Il 69enne, che amava la montagna, era attivo anche nell'ambito sportivo. Era stato anche revisore dei conti per le Casse rurali trentine e da qualche anno faceva da allenatore per i Pulcini del Mezzocorona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente mortale

La vittima e i suoi due amici avevano quasi raggiunto la vetta, a quota 2.400 metri, quando Guadagnini è scivolato su prato cadendo per circa cento metri. Fatali le ferite riportate nella caduta: l'équipe medica del 118 non ha potuto fare nulla per lui. La sua salma è stata recuperata e trasportata alla camera mortuaria di Borgo Valsugana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento