menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marco Boni scomparso: si cerca nel lago

Impegnate unità del Commissariato di Riva, della Squadra Nautica di Peschiera, i sommozzatori di La Spezia e unità cinofile dell'Aeroporto di Malpensa

A più di dieci giorni dalla scomparsa le ricerche di Marco Boni ora si indirizzano verso il lago di Garda. Le immagini riprese dalle videocamere di Riva del Garda fanno pensare che il ragazzo possa essersi incamminato verso la strada della Ponale, a picco sul lago.

Il vicequestore a 'Chi l'ha visto?': "Escludiamo il suicidio" CLICCA QUI

In questo momento la motovedetta della Squadra Nautica della Polizia di Stato di Peschiera sta scandagliando le acque del Garda insieme ai sommozzatori di La Spezia. Alle ricerche partecipano, oltre naturalmente alle unità specializzate del Commissariato di Riva del Garda, alcune unità cinofile della Polizia Aerea dell'aeroporto di Malpensa.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento