Continuano le ricerche per trovare Marco, scomparso da venerdì

Le ricerche, coordinate dalla polizia, si sono concentrate sulla parte bassa del Monte Rocchetta: il ragazzo era solito fare passeggiate in quella zona. Indossava cappotto e scarpe normali, non ideali per un'escursione

Continuano le ricerche per trovare Marco Boni, il ragazzo di 16 anni di Tione scomparso da venerdì sera. Il giovane si sarebbe dovuto incontrare con la madre verso le 17, ma non si è presentato. L'ultima telefonata alle 14, poi un contatto sui social alle 15.30, dopodichè il cellulare risulta spento. Sarebbe dovuto andare in palestra ma non si è mai presentato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

AGGIORNAMENTO: venerdì 23 febbraio sospese le ricerche, ecco l'ultima foto di Marco, CLICCA QUI...

Le ricerche, coordinate dalla polizia, si sono concentrate sulla parte bassa del Monte Rocchetta: il ragazzo era solito fare passeggiate in quella zona. Indossava cappotto e scarpe normali, non ideali per un'escursione. Verifiche sono state condotte dal Varone alla Ponale, in acqua e a bordo costa da terra, ma finora non hanno dato alcun esito. Tutte le piste sono aperte ma non c'è alcun motivo che farebbe pensare a un allontanamento volontario. Su Facebook i suo amici hanno lanciato un appello invitando chi avesse notizie a chiamare la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato morto a 30 ore dalla nascita: dramma all'ospedale di Rovereto

  • Freddo intenso, anche 10° sotto la media: il riscaldamento si può già accendere

  • Galleria di Martignano: testa-coda sull'asfalto bagnato poi si schianta contro il guard rail

  • Cervo investito sulla statale: "In quel tratto succede una volta al mese"

  • Coronavirus, un altro studente positivo: classe in quarantena e lezioni online

  • Camion blocca l'ambulanza su una strada di montagna: "E' l'ennesima volta, ora basta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento