rotate-mobile
L'evento

Trento prepara la pista per la Marcialonga. E arrivano i divieti

Dalle 20 fino a mezzanotte verrà allestito il tracciato. Niente soste, ridotti i plateatici dei bar

Mancano poche ore all’inizio della cinquantesima edizione della Marcialonga che, come noto, prenderà il via nel pieno centro storico di Trento giovedì 26 gennaio alle 18: via Belenzani e piazza Duomo si apprestano quindi a diventare una pista imbiancata su cui sfileranno tutte le bandiere delle nazioni partecipanti.

Se è senza dubbio evidente che la premiere dell’evento inaugurale nel centro del capoluogo sottolinea come la storica manifestazione sia un patrimonio di tutto il Trentino, è anche vero che la trasformazione del centro cittadino in una pista innevata porterà un po’ di cambi in fatto di viabilità e parcheggi.

Dalle 20 di mercoledì 25 gennaio fino a mezzanotte si procederà alle operazioni di preparazione della fascia imbiancata e saranno vietati la sosta e il transito in tutta la via, come avviene nelle giornate di fiera. Saranno anche ridotti gli spazi dei plateatici dei bar che si affacciano sulla strada.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento prepara la pista per la Marcialonga. E arrivano i divieti

TrentoToday è in caricamento