rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Predazzo

Marcialonga: poca neve ma si farà, 35 cannoni "sparano" a pieno ritmo

Il bel tempo può essere anche una brutta notizia, lo è almeno per il mondo del turismo invernale e per quello dello sci. A soffrire la mancanza di neve non sono solo le piste: sono attivi giorno e notte i 35 cannoni sparaneve in Val di Fiemme per garantire lo strato necessario sul percorso della 42esima Marcialonga. La gara si farà, il 25 gennaio, questa la notizia data ieri dal comitato organizzatore, per la gioia dei 7.700 iscritti. Il "piano B" prevede un tracciato di 50 chilometri, al posto dei tradizionali 70. Fu così anche nel 2007. La neve sulla quale scieranno i "bisonti" quest'anno sarà praticamente tutta artificiale, una "spolverata" è prevista tra due weekend. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marcialonga: poca neve ma si farà, 35 cannoni "sparano" a pieno ritmo

TrentoToday è in caricamento