Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Oltrefersina / Via Lidorno

Bicigrill: nuovo marchio e nuove regole

Nuove regole, anche urbanistiche, in vista per i Bicigrill sulle ciclabili provinciali. Nella pagina dedicata sul sito della Provincia non è però menzionato il Bicigrill di Trento, finito al centro delle polemiche proprio per presunti "abusi" edilizi e mancato rispetto degli obiettivi della convenzione

Nuovo marchio e nuove regole per i Bicigrill sulle ciclabili proinciali. E' quanto prevede una delibera proposta  dall'assessore  Olivi ed approvata ieri dalla Giunta, mentre oggi Trentino Marketing ha diffuso il nuovo logo su facebook (vedi foto), simile per colori e caratteri a quello della società provinciale per la promozione turistica.

La delibera modifica anche il disciplinare (che risale al 2008) per la gestione degli "autogrill delle ciclabili", prevedendo orari di apertura e servizi che devono essere garantiti, compresa la vendita di prodotti agricoli locali, souvenir, e materiali di consumo legati alla pratica del ciclismo, e stabilendo nuove norme costruttive per le  strutture.

Si prospetta quindi un cambio di "stile", forse anche per il Bicigrill di Trento, finito nel  mirino del Comune per essere andato oltre il ruolo di punto di ritrovo per gli utenti della ciclabile. Non è però dato sapere se le modifiche riguarderanno necessariamente anche Biccigrill di via Lidorno, che, come quello di Sarnonico in Val di Non, non rientra nei cinque bicigrill "provinciali", clicca qui..

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bicigrill: nuovo marchio e nuove regole

TrentoToday è in caricamento