rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Maratona vaccinale, al via le prenotazioni. Fugatti: "Non è un click day"

Nella prima ora poco meno di 3mila prenotazioni. Il Cup online regge anche se i tempi d'attesa possono essere lunghi

Sono poco meno di 2800 le prenotazioni per la terza dose giunte nella prima ora dopo l'apertura, alle 18 di lunedì 29 novembre, della maratona vaccinale. La piattaforma del Cup online sembra reggere, anche se è possibile che ci siano dei tempi d'attesa piuttosto lunghi dato il numero di persone in coda. Anche più di duemila contemporaneamente. In ogni caso, smaltita la fila digitale, il sistema appare funzionante.

prenotazione cup 2-3

"Non è un click day" aveva ripetuto in conferenza stampa nel pomeriggio di lunedì il presidente della provincia Maurizio Fugatti, che ha aggiunto: "Ci si può prenotare senza fretta perché le dosi ci sono". Fondamentale raggiungere quante più persone possibile con la terza dose (l'obiettivo è quello delle 100mila somministrazioni in cinque giorni), ma anche convincere i circa 70mila trentini che potrebbero fare la prima dose a farlo. Al momento la prenotazione è riservata agli over 40, mentre dal primo dicembre sarà libera per tutti i maggiorenni, ovviamente dopo che saranno trascorsi 5 mesi dall'ultima dose. Sarà comunque il sistema del Cup a verificare in automatico le date delle dosi precedenti e a visualizzare le date prenotabili per il richiamo.

Come dose di richiamo in occasione della maratona vaccinale sarà somministrata metà dose di vaccino Moderna. "Essendo un vaccino eterologo, anche mezza dose da una risposta immunitaria più alta e contenuta nel tempo, e ci aspettiamo anche con meno effetti collaterali" ha detto il dg dell'Azienda sanitaria Antonio Ferro. Chi invece farà la prima dose potrà decidere tra Pfizer e Moderna.

L'Apss inoltre ricorda che nel caso delle prime dosi sarà possibile accedere ai centri vaccinali anche senza prenotazione preferibilmente dopo le ore 21. Chi ha già fissato la terza dose in una data successiva all’8 dicembre può disdire l’appuntamento e riprenotare nei giorni della maratona vaccinale. Nelle prossime ore il Cup invierà degli sms per invitare alla terza dose la popolazione target (circa 140mila persone) e segnalare la possibilità di disdire e riprenotare un appuntamento già fissato.

Dal 4 all’8 dicembre saranno quindi operativi i centri vaccinali sul territorio dalle 6 alle 24: ai dodici centri tradizionali si aggiungono gli ospedali, alcune Rsa e un nuovo hub vaccinale in via di allestimento a Lavis. Gli orari dei vari centri vaccinali, soprattutto quelli più periferici, possono subire modifiche in base alle prenotazioni.

L'elenco degli hub attivi

Schermata 2021-11-29 alle 20.02.07-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maratona vaccinale, al via le prenotazioni. Fugatti: "Non è un click day"

TrentoToday è in caricamento