rotate-mobile
Cronaca Riva del Garda

Nasce la prima 'Mappa dello sport accessibile' con 20 associazioni aderenti

Si tratta di una raccolta sistematica di informazioni in cui sono segnalate alcune delle associazioni trentine che organizzano con regolarità sport per disabili

In occasione di 'Trentino Sport Days', la fiera dello sport che si svolgerà nel quartiere fieristico di Riva del Garda il 6, 7 e 8 ottobre 2017, il Csi ha deciso di illustrare e far conoscere il frutto del lavoro di dodici mesi che, a partire dal workshop 'Sport e disabilità' realizzato nell’ottobre del 2016, ha portato alla nascita della prima 'Mappa dello sport accessibile'. Si tratta di una raccolta sistematica di informazioni in cui sono segnalate alcune delle associazioni trentine che organizzano con regolarità sport per disabili. L’obiettivo principale della mappatura è dare la possibilità alle persone con disabilità e alle loro famiglie di poter scegliere il proprio sport in base ai propri desideri, alla zona di residenza e alla tipologia di disabilità. Sono 20 le società, associazioni, onlus e cooperative fino ad ora riconosciute e mappate, ma l’intento è quello di creare una rete solida e duratura, che permetta alla mappatura di essere costantemente aggiornata. La presentazione del progetto si svolgerà sabato 7 alle ore 12 all’interno della fiera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce la prima 'Mappa dello sport accessibile' con 20 associazioni aderenti

TrentoToday è in caricamento