menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poliziotti protestano contro l'innalzamento dell'età pensionabile

Il segretario provinciale del Coisp, Sergio Paoli: "Un ulteriore innalzamento dell'età per la pensione degli addetti al controllo del territorio e di ordine pubblico avrà ricadute negative sulla sicurezza dei cittadini"

Poliziotti aderenti ai sindacati Coisp e Silp-Cgil hanno manifestato ieri a Trento, davanti al Commissariato del governo, nell'ambito di un'iniziativa promossa a livello nazionale in materia di previdenza. I poliziotti, che hanno distribuito volantini ai passanti, sono stati ricevuti in prefettura dove hanno esposto le loro rivendicazioni.

"In materia di previdenza per le forze dell'ordine, questo governo ha avuto un preoccupante cambio di direzione", osserva segretario provinciale del Coisp, Sergio Paoli. "Un ulteriore innalzamento dell'età per la pensione degli addetti al controllo del territorio, di ordine pubblico, di controllo degli istituti penitenziari e di soccorso pubblico, avrà ricadute negative sulla sicurezza dei cittadini". 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento