menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo in Trentino: il Sarca supera ancora la soglia critica

Vigili del Fuoco in azione nella notte con reti per evitare la dispersione nel lago di tronchi e altro materiale

Maltempo in Trentino: preoccupa ancora, come a fine agosto, il livello dei fiumi. In particolare il Sarca: alle 5.30 del mattino di sabato 3 ottobre i Vigili del Fuoco di Riva del Garda sono intervenuti con una serie di reti, lunga complessivamente 800 metri, per recuperare tronchi ed altro materiale portato dalla corrente.

Allerta meteo: il messaggio della Protezione Civile

In Alta Val Rendena il fiume ha superato, nella notte, la soglia critica della portata, che attualmente è di circa 300 metri cubi al secondo (tanto per fare un raffronto nella giornata di venerdì 2 ottobre era di 25-30 metri cubi al secondo). Il fiume continuerà ad essere monitorato fino alla fine dell'allerta meteo. 

Sarca esonda a Dro: strada chiusa

A mezzogiorno il sindaco di Arco ha pubblicato un post su Facebook nel quale invita i curiosi a stare lontano dalle rive ed i cittadini residenti nelle zone a rischio a spostare le auto dai garage sotterranei. Si pensa ad un'eventuale evacuazione di alcune zone di Linfano. La statale della Gardesana orientale è stata chiusa dopo l'esondazione del fiume nelle campagne di Ceniga. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Samantha Cristoforetti tornerà nello Spazio

  • Cronaca

    Tamponi: ecco dove farli e quanto costano

Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento