rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Allagato nella notte l'hotel Pier, evacuati alcuni ospiti

In città sono state oltre 20 le richieste di intervento ai vigili del fuoco dovute al temporale

Il temporale della notte passata (giovedì 28 luglio) ha colpito duramente la città di Riva del Garda. Il corpo dei vigili del fuoco volontari è stato impegnato con una quindicina di pompieri per far fronte a oltre 20 richieste di intervento nella parte ovest della città: allagamenti in piazzali, scantinati, interventi su contatori e per l'acqua infiltratasi da coperture e tombini sollevati.

I danni maggiori si sono registrati all'hotel Pier dove una colata di fango e acqua è finita all'interno dell'albergo. L'allarme è scattato verso le 1.50.

In particolare, la sala da pranzo e la cucina sono state invase da circa 30/40 centimetri d'acqua e fango a causa dell'intasamento del torrente che scorre sul retro della struttura. Anche alcune camere sotto il livello della strada sono rimaste coinvolte: gli ospiti sono stati fatti evacuare per il tempo necessario all'intervento.

Piccoli smottamenti si sono registrati sulla statale 45 bis della Gardesana occidentale e sulla provinciale 37 in località Deva. Nella notte in supporto ai pompieri di Riva sono intervenuti anche i colleghi di Arco e Tenno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagato nella notte l'hotel Pier, evacuati alcuni ospiti

TrentoToday è in caricamento