Elena ha fretta di nascere e "sceglie" la piazzola elicotteri a Malè

Elena, aveva evidentemente fretta: il suo primo vagito lo ha fatto all'aria fresca della valle di Sole, mentre la mamma gestiva le contrazioni, il papà era al telefono con il 118 che gli dava indicazioni

Una nascita improvvisa, avvenuta alla piazzola per elicoterri di Malè, dove mamma Patrizia e papà Loris si erano diretti in tutta fretta per cercare di arrivare il prima possibile in ospedale. Ma la bambina, Elena, aveva evidentemente fretta: il suo primo vagito lo ha fatto all'aria fresca della valle di Sole, mentre la mamma gestiva le contrazioni, il papà era al telefono con il 118 che gli dava indicazioni sul da farsi in tempo reale e da Mattarello stavano arrivando medici e infermieri in elicottero per assistere la signora Patrizia nel parto. Auguri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Volotea: due nuove destinazioni dall'Aeroporto Catullo

  • Torna l'obbligo di pneumatici invernali

  • Cosa fare nel weekend: tutti gli eventi

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

  • Infortunio sul lavoro a Grigno, precipita per cinque metri e si schianta al suolo: grave

  • Scende con l'auto dal Castello di Arco e si schianta: grave una donna di 48 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento