menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia Postale: allarme anche in Trentino per la finta mail del corriere espresso

Attenzione alle mail spedite da finti indirizzi di corriere espresso, come SDA: basta aprirla per scaricare automaticamente un virus sul proprio computer che può criptare, ovvero rendere inaccessibili, tutte le cartelle custodite nella memoria. L'allarme viene dalla polizia postale di Trento che mette in guardia da possibili tranelli: "tali messaggi di posta elettronica - spiega una nota - sono infatti tentativi di truffa elettronica che utilizzano impropriamente un noto marchio del corriere espresso per invitare l'utente a stampare la ricevuta e ritirare un pacco in giacenza". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento