rotate-mobile
Cronaca Rovereto / Via Saibanti

Maialino a dondolo rimosso dall'asilo, il Comune: "Non c'entra la religione, era pericoloso"

Arriva ad una settimana dai fatti la smentita del Comune: "Nessuna pressione da parte di genitori musulmani, il dondolo era pericoloso e ci è stato segnalato la mattina stessa". Ecco la versione dell'assessore Azzolini

Nessun "caso" maialino a Rovereto, almeno secondo quanto precisa oggi il Comune dopo l'eco mediatica ricevuta sui quotidiani locali, e di seguito da qualche politico, della vicenda di un dondolo per bambini a forma di maialino, transennato dal Comune perchè, a dire di un anonimo genitore intervistato dai giornali, avrebbe offeso la religione islamica.

Palazzo Podestà nega tutto: "non ci sono state pressioni di nessun tipo", "il rapporto con genitori stranieri è caratterizzato da dialogo e rispetto reciproco", il maialino incriminato è stato rimosso perchè "troppo voluminoso, inadatto all'età dei bimbi". Queste le dichiarazioni perentorie contenute in un comunicato a firma dell'assessore Azzolini. Il gioco da giardino è stato donato dalla Provincia al Comune, all'interno di un "pacchetto" di altre attrezzature installate in varie strutture educative della città.

Mercoledì scorso, 30 settembre, gli operai comunali lo hanno installato nella scuola d'infanzia di via Saibanti, ma le maestre si sono subito accorte che il gioco non era adatto alla fascia di età dei bimbi, dai 2 ai 6 anni, e, già alle 11.30 del mattino, hanno chiesto di rimuoverlo. Nel frattempo la presunta "ingerenza" ultrareligiosa era già finita sui giornali, scatenando tra l'altro la reazione della Lega, che alcuni giorni dopo si è mobilitata per raccontare ai bambini dell'asilo la fiaba dei tre porcellini con tanto di roseo peluche (vedi foto). 

Ad una settimana dai fatti arriva la smentita del Comune, non troppo tempestiva a dire la verità. Smentita che riguarda naturalmente anche le celebrzioni natalizie, dopo che le stesse voci avevano parlato di una presunta "abolizione" del Natale nell'asilo del Rione Nord. Insomma il maialino non sarebbe offensivo, semmai pericoloso,  ma nel frrattempo è ancora al suo posto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maialino a dondolo rimosso dall'asilo, il Comune: "Non c'entra la religione, era pericoloso"

TrentoToday è in caricamento