Martedì, 19 Ottobre 2021

Mafia nigeriana a Trento: così era strutturata l'organizzazione

A raccontare i dettagli è il capo della Squadra mobile di Trento, Tommaso Niglio

Un'organizzazione criminale complessa, strutturata quella smantellata dalla polizia di Stato nell'operazione Underground e sulla quale proseguono le indagini. Il sodalizio criminale vedeva Verona come punto di "gestione" e di presa delle decisioni, la logistica veniva gestita a Vicenza, i pusher, o cavalli arrivavano a Trento in treno.

Video popolari

Mafia nigeriana a Trento: così era strutturata l'organizzazione

TrentoToday è in caricamento