Sci, maestro multato: insegna discesa ma è specializzato in fondo

Fin'ora sono stati più di 350 i maestri di sci, prevalentemente stranieri, controllati dal personale della Polizia di Stato in servizio di sicurezza e soccorso in montagna sulle piste

Fin'ora sono stati più di 350 i maestri di sci, prevalentemente stranieri, controllati dal personale della Polizia di Stato in servizio di sicurezza e soccorso in montagna sulle piste da sci nelle località sciistiche  più note del Trentino. Nel corso di questi controlli è stato denunciato un maestro di sci abusivo, che nel comprensorio di Campiello Passo Sella, pur avendo la sola abilitazione allo  sci nordico (sci di fondo), stava insegnando la tecnica dello sci alpino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati inoltre segnalati alla Provincia Autonoma di Trento, che provvederà ad emetterre una sanzione pecuniaria, quattro  maestri di sci stranieri, di cui due a Madonna di Campiglio, perché non in possesso della dichiarazione preventiva per l'esercizio temporaneo di maestro di sci in provincia di Trento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

Torna su
TrentoToday è in caricamento