rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Coredo

Il lupo immortalato in Val di Non

Le splendide immagini che ritraggono l'esemplare denominato M24 in un momento di "relax" al sole vicino ad un corso d'acqua sono state scattate da Ivan Stocchetti del Servizio Foreste e Fauna. Il lupo che da quattro anni si è stabilito in Alta Val di Non era già stato "catturato" dalle fototrappole ma non si avevano finora immagini così nitide e, decisamente, belle

Una sequenza di 9 fotografie (vedi la gallery qui sotto) che hanno come protagonista M24, l'esemplare di lupo maschio da quattro anni presente in Alta Val di Non. Non si tratta di immagini prese dalla "fototrappola" ma da un fotografo appostato a poche decine di metri dal lupo: Ivan Stocchetti, del Servizio Foreste e Fauna. L'animale è completamente a proprio agio e non sembra accorgersi della presenza dell'uomo: le foto immortalano un momento di "relax" vicino ad un piccolo corso d'acqua. 

Nel presentare le fotografie la Provincia ricorda come il lupo sia arrivato in Trentino in maniera spontanea. Non costituisce pericolo per l'uomo e gli eventuali danni sul bestiame possono essere rimborsati grazie al sistema di indennizzi già attivo per l'orso. La Provincia, insieme al Muse, è partner del progetto Life Wolf Alps, una rete di informazioni sulla presenza e gli spostamenti del lupo nell'arco alpino. 

Il lupo della Val di Non

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il lupo immortalato in Val di Non

TrentoToday è in caricamento