menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Canazei, il lupo sbrana un muflone in un prato vicino alla scuola durante la ricreazione

I bambini della scuola, usciti per la ricreazione, hanno assistito all'insolita scena. Gli insegnanti hanno chiamato la foretale

Si potrebbe definire una lezione di scienze naturali dal vivo, volendo ironizzare, la visione toccata ai bambini delle scuole elementari di Canazei. Secondo quanto riporta un articolo, con foto, pubblicato sul sito Valledifassa.com (clicca qui) in un prato vicino al cortile della scuola un lupo stava trascinando sulla neve la carcassa di un muflone. Tutto ciò proprio nel momento della ricreazione.

Dallapiccola: "Forestale presidia la zona, ipotesi proiettili di gomma" clicca qui...

Gli insegnanti hanno assistito alla scena e qualcuno di loro ha anche scattato delle foto. Secondo quanto riporta il sito anche gli uomini della forestale, intervenuti dopo la chiamata da parte degli insegnanti, avrebbero assistito alla scena. All'indomani dell'avvistamento l'assessore Dallapiccola ha comunicato la richiesta, inviata da Trento a Roma, di poter utilizzare proiettili di gomma. Sembra, inoltre che l'animale sia affetto da rogna sarcoptica, una malattia tipica dei camosci, che si trasmette anche ai canidi (clicca qui)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento